OFFICINA CALCIO

Vai ai contenuti

Menu principale:

110% OBIETTIVO RAGGIUNTO

E-BOOK


"110% OBIETTIVO RAGGIUNTO"  
il modo per trasformare le giocate in partita
in obiettivi facili vincenti e garantiti.


60 pagine da leggere velocissimamente tutte d'un fiato nel tempo di una partita ... per pianificare la tua partita nei dettagli e aumentare il rendimento in incisività e cinicità come mai prima ... +49%
CON "110% OBIETTIVO RAGGIUNTO" GIOCHI PARTITA DOPO PARTITA CON LA MASSIMA CONTINUITA' DI RENDIMENTO E DIVENTI UNA MACCHINA DA GIOCATE FINALIZZATE CON IL MASSIMO SUCCESSO.  



Leggi cosa ha detto Pep Guardiola

(uno dei massimi esponenti ed ideatori del calcio moderno) quando allenava il Bayern Monaco: «Odio il tiki-taka, serve solo per passare la palla tanto per passarla. Non ha nessuno scopo di esistere dentro ad una partita. I miei giocatori devono passare il pallone con un obiettivo chiaro e specifico, quello di trovare la superiorità di posizione dietro le linee avversarie, e raggiungere il maggior numero di volte possibili la porta avversaria».

Questo è esattamente quello che troverai scritto e dettagliato dentro all’e-book "110% OBIETTIVO RAGGIUNTO"


Leggi adesso cosa dice Lòw

CT della Germania campione del Mondo 2014 in Brasile … parla di Thomas Mueller il tuttocampista tedesco uno dei giocatori più incisivi di tutti in termini di numeri di gara realizzati «Thomas è un giocatore poco ortodosso, non so neanche io che movimenti esegua. Lui va dove può creare maggiore pericolo all’avversario, e fai dei gol così banali nella finalizzazione, che il suo obiettivo in testa è trovarsi il maggior numero di volte davanti alla linea della porta avversaria per spingere la palla fino a toccare la rete».

Lòw sta dicendo tra le righe che Mueller utilizza degli obiettivi di partita così specifici da rendere facile qualsiasi giocata, e porta a casa a fine partita dei numeri essenziali che solamente pochi giocatori sanno realizzare. Mueller non ha letto
"110% OBIETTIVO RAGGIUNTO" ma usa in gara lo stesso atteggiamento suggerito in questo e-book … ovvero concentrarsi sui numeri della partita per rendere di più.


     




COSA DICONO I NOSTRI GIOCATORI E ALLENATORI
DELL' ebook – 110% OBIETTIVO RAGGIUNTO


Forse per lavorarci di squadra c'è ancora qualcosa da limare ma per il singolo è miiglior metodo per ottenere risultati. EDUARDO ZARDINI (attaccante)

Giocare con gli obiettivi di partita ha cambiato totalmente il mio rendimento. Non sono stato mai così certo di trovare la porta. MANUEL TROTTA (attaccante)

Mettere in tasca i numeri degli obiettivi raggiunti in partita è di soddisfazione pari a fare una scopata o fare gol ed esultare sotto la curva gremita. YARI FALCIANI (attaccante)

Negli anni passati ho fatto dei sacrifici pazzeschi per ottenere solo la metà di quello che ho ottenuto in una stagione grazie al volere tutto e subito. Chapeau al vostro metodo! DOMENICO PEZZOPANE (centrocampista)

Faccio l'istruttore di calcio con una squadra di esordienti e già adesso faccio usare degli obiettivi tecnico-tattici "adeguati" ai miei bambini. Quando questi obiettivi sono ben dosati e soprattutto raggiungibili, allora sono d'aiuto al bambino stesso per migliorare la performance del momento e la crescita sotto tutti i punti di vista. FRANCESCO MURA (allenatore)

Tutti noi allenatori abbiamo sviluppato negli anni un certo sesto senso per le mosse tattiche da fare in partita ma sappiamo distinguere non facilemtne quale soluzione possa risolvere la partita. Avere obiettivi chiari è però segno di affidabilità e forte professionalità. 110% OBIETTIVO RAGGIUNTO è la prevenzione a molti dubbi. FRANCESCO SOVERATO (allenatore)

Sono da poco uscito da persocrso fatto con una squadra che mi ha "umiliato" nella mia professionalità. Adesso mi rimetto in gioco e grazie all'e-book tutto e subito ho un piano di obiettivi per giocarmi ogni partita con la massima certezze e sicurezze a mia disposizione. ANTONELLO BUGIANI (allenatore)

Anche se sono stato un po’ scettico prima di acquistarlo l'e-book 110% obiettivo raggiunto mi ha ispirato subito una grande fiducia e una grande innovazione nel modo di fare la paritta. Soprattutto avverto la sensazione di poter sfruttare a pieno tutte le mie risorse e quelle dei miei ragazzi ed è meraviglioso per poter far cantare di incisività il mio gioco! STEAFANO PALAZZI (allenatore)


 
Torna ai contenuti | Torna al menu